logo-artemisia

Salva

Salva

Salva

FILOSOFIA

cerchi-copia-22x

VALORIZZARE

i beni culturali

PROMUOVERE
E COMUNICARE

le arti e la cultura

INSEGNARE
E DIVULGARE

attraverso percorsi didattici e formativi

Noi di Artemisia forniamo servizi per creare e sostenere progetti culturali
e ci occupiamo principalmente di didattica, comunicazione,
gestione biblioteche e servizio hostess.

SERVIZI

cerchi-rossi

DIDATTICA

Progettiamo e realizziamo
percorsi didattico-formativi

ATTIVITÀ BIBLIOTECARIA
& ARCHIVI

Lavoriamo con le principali
biblioteche del territorio

SERVIZI PER EVENTI

Coordiniamo attività per
organizzazione eventi

COMUNICAZIONE

Supportiamo e aiutiamo
a comunicare

ITINERARI TURISTICI
E VISITE GUIDATE

Artemisia opera in un territorio
unico dal punto di vista
paesaggistico e culturale

500
LABORATORI L'ANNO
9
BIBLIOTECHE AFFILIATE
20000
BAMBINI FELICI
5000
MATITE TEMPERATE

PROGETTI

cerchi-gialli

 

Biblioteck

“Biblioteck. Cultura e biblioteche nella rete” è un progetto di ARTEmisia Servizi Culturali s.c.r.l., selezionato nel 2014 tra i 20 migliori progetti partecipanti al bando "fUNDER 35", il fondo per l'impresa culturale giovanile, sostenuto da 18 fondazioni bancarie, tra cui Fondazione Cariplo e Fondazione Cassa di Risparmio della Spezia.
Biblioteck ha creato una rete fisica e virtuale di biblioteche del territorio spezzino e limitrofo con l'obiettivo di riqualificare le biblioteche quali luoghi di confronto e di produzione culturale, realizzando in esse corsi e workshop per bambini e adulti.
Le attività sono iniziate nell'ottobre 2015 in sei biblioteche e hanno coinvolto i partecipanti in letture, discussioni letterarie, attività artistiche, manuali e creative. Ad oggi le biblioteche aderenti al progetto sono diventate otto. Parallelamente abbiamo creato un portale web dove leggere i contenuti editoriali, consultare le attività, iscriversi alla newsletter e seguire i canali social.

 

Gabbianelle che imparano a volare

“Gabbianelle che imparano a volare” è un progetto, nato in partnership con Coop. Sociale Gulliver e Coop. Sociale La Gioia, che ha ricevuto un contributo dalla Fondazione Carispezia tramite il bando 1/2015 “Verso il welfare di comunità”. Obiettivo del progetto è stato promuovere il benessere attraverso laboratori che coinvolgessero attivamente i bambini, in maniera ludico-scientifica, consentendo loro di esprimere al meglio le potenzialità in connessione con la fase di crescita attraversata.
Ai laboratori hanno assistito psicologi al fine di guidare e promuovere lo sviluppo di corrette modalità relazionali, individuando le strategie più efficaci per affrontare con successo la relazione con l'altro negli aspetti del quotidiano.

 

Mare d’aMare

“Mare d'aMare. Il Golfo, il Palio e gli studenti” è un progetto del 2014 realizzato con il sostegno della Fondazione Carispezia.
Il progetto ha visto la partecipazione di oltre 1.000 studenti che abbiamo coinvolto alla scoperta della storia del nostro territorio e delle tradizioni sociali, culturali ed economiche legate al mare e al nostro Golfo. In particolare, l'attenzione è stata posta al “Palio del Golfo”, gara remiera tra tredici borgate che ogni anno, a inizio agosto, si disputa nel golfo spezzino.
Risultato di grande prestigio è stato la realizzazione, da parte degli studenti, del manifesto pubblicitario ufficiale per il Palio 2014.

 

Italiani ieri e oggi per i 150 anni dell’Unità d’Italia

In occasione dei 150 anni dell'Unità d'Italia, durante l'anno scolastico 2010/2011, abbiamo coinvolto gli studenti in un percorso di approfondimento sull'identità nazionale e sulla cittadinanza consapevole.
Il progetto didattico, dalle caratteristiche educative e formative altamente trasversali e multidisciplinari, ha stimolato gli studenti alla conoscenza della storia dell'unificazione italiana, per quindi volgere l'attenzione alla nostra città e infine interrogarsi sull'essere cittadini, spaziando dalla storia alla letteratura, dalle arti visive alla musica e all'urbanistica. Il progetto è stato realizzato con il sostegno della Fondazione Carispezia.

 

Noi e gli altri

Un percorso didattico dedicato all'educazione multiculturale, con lo scopo di promuovere il concetto di cittadinanza consapevole.
Il nostro lavoro, realizzato con il sostegno della Fondazione Carispezia, nell'arco dell'anno scolastico 2009/2010 è stato coinvolgere attivamente gli studenti in un vero lavoro di ricerca, dibattito e confronto maturo e consapevole sulle tradizioni alimentari, sociali e culturali del territorio in cui viviamo e sulle tradizioni che invece caratterizzano altri patrimoni culturali, realtà magari nel passato molto lontane fisicamente ma che nell'odierna società multiculturale co-abitano nella stessa città.

 

Garibaldi alla Spezia

In occasione del restauro del monumento a Giuseppe Garibaldi alla Spezia abbiamo organizzato un progetto didattico-formativo sull'eroe dei due mondi.
Abbiamo accompagnato gli studenti alla riscoperta di Garibaldi e del periodo storico in cui visse, dedicando particolare attenzione ai cambiamenti sociali e urbanistici intervenuti alla Spezia dopo l'Unità d'Italia.
Il percorso si è concluso con la visita guidata al cantiere di restauro e la possibilità unica di ammirare il monumento da vicino durante le fasi di pulitura. Il progetto è stato realizzato con il sostegno della Fondazione Carispezia.

 

Bonesprit

“Bonesprit. Esperienze di rete culturale transfrontaliera per la valorizzazione del patrimonio napoleonico” è un progetto realizzato in partnership con comuni e provincie della Toscana, Liguria, Sardegna e Corsica e inserito nel programma di cooperazione transfrontaliera.
Italia-Francia "Marittimo" 2007-2013. L’obiettivo era potenziare e migliorare la conoscenza e la fruizione delle testimonianze napoleoniche attraverso un sistema comune transfrontaliero di itinerari.
In particolare, Artemisia Servizi Culturali si è occupata di censire e mappare i siti di interesse napoleonico presenti nel Comune di Sarzana e, più in generale, sul territorio provinciale spezzino e di organizzare e realizzare operativamente congressi, mostre, eventi, itinerari turistici per promuovere la conoscenza e la fruizione di tali siti.

BLOG

cerchi-blu

CHI SIAMO

cerchi-rossi

Michela Cervia

Michela Cervia si è laureata in Storia  e Forme delle Arti Visive, dello Spettacolo e dei Nuovi Media all’Università di Pisa.
Si occupa di didattica museale, di progetti didattici nelle scuole e gestisce il servizio hostess.

Serena Donadeo

Serena Donadeo è la responsabile di ARTEmisia Servizi Culturali e socia fondatrice. È laureata in Filosofia indirizzo estetico all’Università di Pisa e ha conseguito
il Master in Gestione Museale a Padova.
È bibliotecaria e si occupa di pubbliche relazioni, rapporti con gli enti e progettazione culturale.

Selene Pellistri

Selene Pellistri ha conseguito la laurea specialistica in Storia dell’arte e valorizzazione del patrimonio artistico all’Università  di Genova e il master in Museologia, museografia e gestione dei beni culturali  alla Cattolica di Milano.
È bibliotecaria e guida turistica e si occupa di biblioteche, didattica museale e itinerari sul territorio.